TabExpress

Share on Facebook0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

TabExpress

I bambini crescono e oltre a richiedere vestiti e scarpe più grandi, necessitano anche di tablet “all’altezza” della loro età e che possano accompagnarli nel loro percorso di crescita.

TabExpress cerca di fare proprio questo, proponendosi come device adatto a bambini di ben 7 o 9 anni.

Nove sono anche i pollici del suo schermo touch screen, che lo rendono adatto a chi ama fare le cose…in grande.

 

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

 

Scheda Tecnica

Età consigliata: 7+
Schermo: 9 pollici
Touchscreen: si
Tasti Fisici : no
WI-FI: si
Batteria: provisto di cavo alimentazione e USB
Sistema Operativo: Android 4.2.2 Jelly Bean
Porta USB: si
Fotocamera: si
Memoria interna: 8GB
Ram:1GB
Slot memoria esterna: si

Pro e contro TabExpress

Guardare i cartoni animati direttamente su tablet non sarà più un problema, grazie a TabExpress che mette a disposizione dei più piccoli uno schermo di ben 9 pollici e con una risoluzione medio-alta.
Abbastanza resistente, è pensato per un uso prevalentemente domestico, tuttavia la durata della sua batteria è molto buona, di gran lunga superiore alla media di categoria.

La scocca in plastica dura potrebbe far pensare ad un prodotto adatto anche a bambini di pochi anni di età, tuttavia, nonostante la sua aria solida, TabExpress non è consigliato per i più “piccini” se questi non hanno ancora compiuto i 3 anni.

Il periodo migliore per iniziare ad usare questo terminale si aggira attorno ai sette o agli otto anni, momento in cui il bambino può iniziare a gestirlo con più autonomia e coscienza.

A confermare la fascia d’età per cui è pensato, questo apparecchio lamenta la mancanza della classica copertura in silicone, caratteristica tipica dei tablet dedicati ai bambini più piccoli. Potreste trovare in commercio una cover universale adatta al TabExpress (ne ho viste in pelle o neoprene).

Nel complesso si tratta di un device senza troppe pretese, che però, anche grazie al sistema operativo Android JellyBean, non mancherà di stupire i vostri piccoli con tante applicazioni scaricabili direttamente dalla rete, grazie al famoso Play Store.
Unico difetto di questo tablet potrebbe essere il suo peso, che, anche data la grandezza del terminale risulta forse essere eccessivo.

Altro difetto, se così lo vogliamo chiamare, potrebbe risiedere nel marchio, relativamente nuovo e quasi sconosciuto: la Tabexpress infatti è un’azienda presente da poco sul mercato che però può già vantare tablet di buona qualità, come questo per l’appunto che, nonostante le molte funzioni, incontra talvolta la diffidenza del pubblico.

Sta ad ognuno di noi decidere quale sia la nostra priorità nell’acquisto di un tablet: una marca patinata o un prodotto durevole e buono nella fattura, ma nel caso in cui ad interessarci fosse la qualità in sè e per sè allora TabExpress potrebbe risultare una buona scelta. Senza dubbio da considerare.

Dati i pro e i contro si tratta comunque, almeno in linea di massima, di un buon apparecchio, soprattutto per chi è agli esordi con la tecnologia e per chi concepisce il tablet prima di tutto come un modo per visualizzare contenuti. Unito ad un buon lettore video non farà certo rimpiangere la televisione ai vostri figli!

Grazie poi all’apposito jack standard di cui è dotato il tablet, si potranno collegare ad esso anche degli auricolari o delle cuffie e i bambini potranno guardare i loro cartoni animati in pace e in “silenzio”, per la gioia dei loro genitori.

Ti piace? Condividi l'articolo.

Nessun Commento

Agiungi il tuo