Hasbro VTech MobiGo

Share on Facebook0Pin on Pinterest1Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Hasbro VTech Mobigo Console Blu Cars 2

Nell’ultimo periodo sono sempre di più le case produttrici di giocattoli che puntano alla produzione e alla vendita di prodotti tecnologici dedicati ai più piccoli, sia per aiutarli a familiarizzare con le nuove tecnologie sia per farli imparare giocando.
Proprio seguendo quest’ottica è stata sviluppata dalla VTech la console MobiGo. Si tratta di un tablet per i bambini dai 3 anni in su, dotato di touchscreen e pensato per aiutare i piccoli ad ampliare le loro conoscenze.

 

 >>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

 

Scheda tecnica

  • Dimensioni: 33 x 28 x 6 cm
  • Peso: 540 g
  • Età consigliata: 3+
  • Schermo: 3 pollici
  • Touchscreen: sì
  • Tasti fisici: sì
  • Tastiera: sì (QWERTY)
  • Batterie: 4 AA (Non incluse nella confezione)
  • Cartucce intercambiabili: sì
  • Sistema operativo: proprietario
  • Wi-Fi: non presente
  • Bluetooth: non presente
  • Porta micro USB: sì
  • Fotocamera: non presente
  • Memoria interna: 30 Mb
  • Slot memoria esterna: non presente

 

 Pro e Contro di Hasbro VTech MobiGo
Hasbro VTech Mobigo Console Blu Cars 2_scatola

Il VTech MobiGo si presenta come un prodotto solido e ben costruito, dalla forma ergonomica e adatta anche alle mani più piccole. Lo schermo touch con i suoi 3 pollici di diagonale non è molto ampio ma ha comunque una buona luminosità e risponde bene al tocco. Il display inoltre può scorrere permettendo di accedere ad una tastiera QWERTY. La scelta di inserire questo tipo di tastiera in un tablet per bambini è molto interessante, poiché permette ai piccoli non solo di iniziare a comporre le prime parole, ma anche di familiarizzare con questo tipo di layout, che è quello standard usato dalle normali tastiere per pc.

Leggi anche: Clementoni Clem Touch Plus
Hasbro VTech Mobigo Console Blu Cars 2_bambinaPassando al software troviamo un firmware proprietario che permette di caricare diversi giochi tramite apposite cartucce, studiate per essere cambiate in maniera semplice anche dai più piccoli. Inclusa nella confezione troviamo sempre una cartuccia che ha come protagonisti alcuni dei personaggi Disney, le simpatiche vetture del film d’animazione Cars 2 per la console blu, dedicata ai maschietti, e le Principesse Disney nella versione rosa, per le femminucce.
Parlando di cartucce notiamo però uno delle pecche di questa console nella versione italiana, cioè la scarsità di titoli tradotti nella nostra lingua, difatti ad oggi oltre ai due di base ne sono disponibili solo altri tre in italiano, Scooby Doo, Mickey Mouse Club House e Toy Story 3. Tutte le cartucce comunque contengono diversi giochi, studiati per aiutare a sviluppare le capacità mnemoniche e logiche dei bambini, oltre che per introdurli alle nozioni base di matematica e ortografia.
Il VTech MobiGo risulta dunque pensato non tanto come un tablet nel senso canonico del termine, ma più come una console di gioco dedicata ai bambini in età prescolare, che si avvale anche della tecnologia touchscreen, e che se pur dotata di un hardware poco potente e non particolarmente innovativo riesce nell’intento di aiutare i giovanissimi ad entrare nel mondo delle nuove tecnologie e a insegnare loro alcune nozioni di base sull’ortografia, la scienza e la matematica, il tutto sempre giocando e divertendosi.

 

Ti piace? Condividi l'articolo.

Nessun Commento

Agiungi il tuo