Clementoni 13664 – Clempad Xl

0

Clementoni 13664 - Clempad Xl

Clempad Xl – Recensione, Opinioni e Prezzo

Il panorama dei tablet educativi dedicati ai bambini in età scolare si è arricchito di un ulteriore prodotto: il ClemPad XL della Clementoni.

Dai tempi in cui Nicholas Negroponte progettò e lanciò il famoso One Laptop per Child, il mondo dell’informatica si è sempre più orientato ai bisogni pedagogici e didattici, grazie anche ai Piani Nazionali adottati dal Ministero della Pubblica Istruzione per diffondere l’uso delle nuove tecnologie nella didattica, come Cl@ssi 2.0 e Scuola Digitale.

 

Scheda tecnica

  • adatto ad una fascia di età compresa tra i 6 e i 12 anni
  • dotato di schermo touchscreen da 8 pollici
  • peso sui 3 Kg
  • sistema operativo Android 4.1.1
  • processore centrale da 1,2 GHz
  • 1GB di RAM
  • 8GB di memoria flash
  • doppia fotocamera
  • connettività WiFi
  • porte USB, mini-USB, HDMI
  • protezione esterna antiurto in silicone

Versione 2013

Descrizione

Clementoni 13664 - Clempad Xl_pic2

Malgrado l’involucro esterno in silicone e il design decisamente infantile, si tratta di un vero e proprio tablet, corredato di software didattico e del Safe Browser già impostato per la navigazione sicura dei minori, grazie ad una black list preconfigurata e costantemente aggiornata.

Le applicazioni installate sono state sviluppate dalla casa produttrice e sono progettate per stimolare le abilità cognitive e sociali: giochi di logica, di discriminazione visiva e di memoria; attività linguistiche di base e creative; attività di approccio alle scienze naturali. Grazie alla connessione Wifi, è possibile collegarsi allo store Clementoni e scaricare altre app.

Dispone di un timer che attiva il blocco dopo un tempo prestabilito, una funzionalità molto utile che impedisce l’uso eccessivo del ClemPad da parte dei bambini. I genitori stessi possono inoltre aggiungere i siti oscurabili alla lista preesistente.

Leggi anche: Clementoni Clempad Plus 7

Lo schermo da 8 pollici è sufficientemente grande per la leggibilità e per poter eseguire attività creative di disegno. Si può ascoltare la musica, visualizzare filmati, colorare e giocare. La lettura è favorita da un’applicazione che permette di archiviare e leggere centinaia di libri in formato digitale.

Il desktop è semplice e intuitivo, di estrema usabilità, con icone grandi e colorate e una barra dei comandi inferiore.

Uno dei punti di forza di questo dispositivo sta nella duplice interfaccia utente: il profilo bambino e il profilo genitore. Accedendo a quest’ultimo è possibile tenere traccia di tutte le attività che il proprio figlio svolge sul tablet, controllare la navigazione e modificare i filtri.

Alcune note negative si riscontrano nella configurazione hardware e software: il tablet è un po’ lento, soprattutto quando s’installano molte applicazioni; non è possibile installarle in una scheda di memoria esterna. Tra lo spazio occupato dal sistema operativo e dalle app predefinite, il rimanente libero è decisamente scarso.

L’opportunità di installare da Google Play è impedita, poiché è consentito solo dal Clem Channel. Il display dello schermo è realizzato con materiale plastico per ovvi motivi di sicurezza, ma è ugualmente fragile come il vetro. La batteria ha una durata ragionevole, tuttavia i tempi di ricarica sono lenti.

Nonostante ciò, resta sempre un prodotto interessante, se non altro per il costo contenuto e per l’indice di gradimento che riscuote presso i bambini.