Archos Arnova 7 ChildPad Capacitive

Share on Facebook0Pin on Pinterest0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Archos  Arnova 7 ChildPad Capacitive

Sempre più spesso i bimbi entrano in contatto con la tecnologia già da piccolissimi, rischiando di ritrovarsi tra le mani prodotti non adatti a loro. Proprio per questo diverse aziende del settore hanno iniziato a produrre device dedicati ai più piccoli, come l’Archos, che ha messo in commercio l’Arnova 7 ChildPad, tablet prescolare da circa 4 anni in su.

 

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

 

Scheda tecnica

  • Età consigliata: 4+
  • Dimensioni: 22,3 x 14,2 x 1,2 cm
  • Peso: 380 grammi
  • Schermo: 7 pollici
  • Risoluzione: 800×480 pixel
  • Touchscreen: sì
  • Tasti fisici: sì, spegnimento
  • Tastiera fisica: no
  • Batteria: Interna ricaricabile
  • Sistema operativo: Android 4.0 (interfaccia modificata)
  • Wi-Fi: sì
  • Bluetooth: non presente
  • Porta miniUSB: sì
  • Fotocamera: sì
  • Memoria interna: 4 Gb
  • Slot memoria esterna: sì, micro SD (fino a 32Gb)
  • Processore: ARM Cortex A8 da 1 GHz
  • RAM: 1 Gb

Pro e Contro dell’Archos Arnova 7 ChildPad Capacitive

Archos  Arnova 7 ChildPad Capacitive_2Che l’Arnova 7 ChildPad sia progettato per i bambini si capisce immediatamente osservandolo, ha infatti delle linee morbide e tondeggianti e dei colori allegri, le dimensioni e la forma lo rendono adatto anche alle mani più piccole e il case è in plastica dura con rivestimento gommato, per proteggerlo dagli urti e prevenire cadute accidentali. Il display montato è un 7 pollici con risoluzione 800 x 480 pixel, con un angolo di visuale abbastanza ridotto, una buona luminosità ed un’ottima risposta al tocco. Da segnalare come alcuni utenti si siano lamentati del display, sostenendo che dopo diversi mesi di utilizzo tenderebbe a bloccarsi e a non rispondere più bene al tocco, i casi in questione sono però pochi e non costituiscono un campione attendibile per imputare il problema a un difetto di fabbricazione invece che a un uso scorretto del dispositivo o a un problema specifico dei singoli device.

Leggi anche: XO TABLET EDUCATIVO

Lo schermo risulta complessivamente di una buona qualità, considerando la fascia di prezzo del tablet. Il processore utilizzato è un A8 con frequenza massima di 1 GHz, che unito alla RAM da 1 Gigabyte garantisce delle buone prestazioni con quasi tutte le app disponibili, riducendo al minimo lag e rallentamenti. La fotocamera anteriore è utile soprattutto per far divertire i bambini, che possono modificare i loro scatti con diversi programmi di fotoritocco e disegno. Il tablet è inoltre dotato di connettività Wi-Fi, sensori di movimento e slot per espandere la memoria interna da 4 Gb tramite microSD, ed è alimentato da una batteria al litio ricaricabile, che garantisce un’autonomia di circa due ore di utilizzo intenso.
Archos  Arnova 7 ChildPad Capacitive_scoiattoliIl sistema operativo è quello di casa Google, Android, nella versione 4.0, al quale però sono state apportate diverse modifiche. Infatti è stato disabilitato il market tradizionale per inserire AppsLib, che garantisce la possibilità di scaricare migliaia di app, gratuite e a pagamento, pensate e approvate per i bambini, tra le quali numerosi giochi 3d e non, applicazioni educative, progettate per aiutare i più piccoli nell’apprendimento dei fondamenti dell’ortografia e della matematica e programmi pensati per svilupparne la creatività e le capacità logiche.
Nota dolente è che il Parental Control fornito da Editions Profil, il quale permette di proteggere i piccoli applicando un filtro ai siti web che possono visitare, è gratuito solo per i primi 6 mesi di utilizzo, dopo bisogna acquistare la versione completa se si vuole continuare a mantenere attivo il servizio.
L’Arnova 7 ChildPad si presenta quindi come un buon tablet per bambini, dalle prestazioni più che discrete e sicuramente adatto alle prime esperienze con questo genere di dispositivi.

 

 

Ti piace? Condividi l'articolo.

Nessun Commento

Agiungi il tuo